Resp. sanitaria

RESP. SANITARIA - "Vorrei denunciare il chirurgo estetico che mi ha operato".

StarBene n° 15 del 28.03.2017 - Articolo dell'Avv. Salvatore Frattallone LL.M.

Mi ha “rifatto” il naso alla francese, ma adesso respiro con difficoltà, per una rinite che non mi dà tregua. Sospetto che sia colpa del medico.

(da StarBene n° 15  del 28.03.2017, rubrica: Sportello dei diritti del paziente, pag. 10)

«Il fatto che tu abbia riportato postumi dall’intervento di rinoplastica non significa necessariamente che questi siano correlati a una colpa medica e che tu possa richiedere i danni. Se il risultato estetico dell’operazione chirurgica è stato oggettivamente positivo, l’eventuale danno funzionale può essere legato solo ad una congestione della mucosa nasale: si tratta», risponde Salvatore Frattallone LL.M., Avvocato del Foro di Padova, «di

Leggi tutto

Stampa Email

MD 'Se il medico finisce su facebook? Si può rivalere legalmente'

MD 'Se il medico finisce su facebook? Si può rivalere legalmente'

Stampa Email

RESP. SANITARIA - StarBene, "Anche l'ostetrica risponde dei danni al neonato?".

StarBene n° 14 del 21.03.2017 - Articolo dell'Avv. Salvatore Frattallone LL.M.

Sono prossima al parto e vorrei sapere se l’ostetrica è responsabile, alla pari del ginecologo, di un'eventuale sofferenza fetale, e come ne risponde.

(da StarBene n° 14 del 21.03.2017, rubrica: Sportello dei diritti del paziente, pag. 10) 

«L’ostetrica deve richiedere l'intervento del medico ogni qualvolta emergono fattori di rischio per la madre, ma anche se ci sono sospetti di sofferenza fetale, compresi quelli evidenziati dal monitoraggio cardiotocografico, che durante il travaglio tiene d'occhio il battito del cuore del piccolo e le contrazioni uterine», risponde Salvatore Frattallone LL.M., Avvocato del Foro di Padova. «Infatti,

Leggi tutto

Stampa Email

RESP. SANITARIA - StarBene, "Un medico mi ha curato dopo una rissa: è obbligato a denunciarmi?".

StarBene n° 13 del 14.03.2017 - Articolo dell'Avv. Salvatore Frattallone LL.M.

Un medico mi ha curato dopo una rissa: è obbligato a denunciarmi? Mi ha visitato in un ospedale pubblico (ma come solvente) e cucito una ferita che mi sono procurato facendo a pugni. Deve segnalarmi alla polizia?

(da StarBene n° 13 del 14.03.2017, rubrica: Sportello dei diritti del paziente, pag. 10)

«No, il medico che ti ha curato ha agito come libero professionista e quindi, anche se ti ha visitato in un ospedale pubblico, non è obbligato a sporgere denuncia», risponde Salvatore Frattallone LL.M., Avvocato del Foro di Padova. «La rissa è un reato per il quale l’autorità giudiziaria procede d’ufficio (non occorre la denuncia-querela) e

Leggi tutto

Stampa Email

RESP. SANITARIA - StarBene, "In cura per attacchi di panico, sono finita a letto con lo psichiatra".

StarBene n° 12 del 07.03.2017 - Articolo dell'Avv. Salvatore Frattallone LL.M.

In cura per attacchi di panico, ho intrecciato una relazione sessuale con il mio psicoterapeuta. Solo ora, dopo 4 mesi, mi sono resa conto di averlo fatto a causa della mia fragilità. Ma il medico, con il suo comportamento, ha violato la legge?

(da StarBene n° 12 del 07.03.2017, rubrica: Sportello dei diritti del paziente, pag. 10)

«Il comportamento dello psichiatra potrebbe a tutti gli effetti integrare il reato di violenza sessuale, punito dall’art. 609-bis, comma 2, del codice penale», risponde Salvatore Frattallone LL.M., Avvocato del Foro di Padova. «Infatti, in quanto psicoterapeuta, doveva sapere del cosiddetto 'transfert',

Leggi tutto

Stampa Email

I più letti