Internazionale

INTERNATIONAL TRADE - Export compliance about Dual Use items: no-undercut clauses and DUeS.

Il Regolamento (CE) n° 428/2009, come successivamente modificato dal Reg. (EU) n° 388/12, ha istituito un regime comunitario di controllo delle esportazioni di prodotti e tecnologie a duplice uso, che figurano nell’All. I. In Italia le disposizioni del Reg. (CE) n° 428/09 sono state recepite con il vigente D.L. n° 96 del 09.04.2003. Dal 25.12.2015, poi, il Reg. (EU) n° 2420/2015 è entrato in vigore, con l'elenco aggiornato dei beni Dual Use. La disciplina che ne risulta é davvero rigorosa per le esportazioni,

Leggi tutto

Stampa Email

INTERNATIONAL TRADE - Export compliance about Dual Use items: catch all and catch more clauses.

L’EU vorrebbe sempre poter avere il controllo su tutte le esportazioni. Ma ci sono dei beni, i cc.dd. Dual Use - ovverosia prodotti, inclusi il software e le tecnologie, che potrebbero essere adoperati sia in ambito civile che militare, che possono avere un utilizzo non esplosivo o che potrebbero venire impiegati per fabbricare di armi nucleari o altri congegni esplosivi nucleari -  che rientrano nel novero delle esportazioni rischiose, ai sensi del Regolamento (CE) n° 428/2009 (modificato con Reg. (EU) n° 388/12) e che, pertanto, sottostanno a un regime che è stato reso persino più rigoroso con l'entrata in vigore del nuovo Regolamento (EU) n° 2420/2015, che contiene l'elenco aggiornato dei Dual Use. 

Leggi tutto

Stampa Email

INTERNATIONAL TRADE - Esportatore, destinatario e utilizzatore finale dei beni duali.

Come può essere definito l’«esportatore» di beni Dual Use? Ne esiste una definizione autonoma o bisogna rifarsi alla nozione introdotta dal Codice Doganale? Davvero l’esportatore deve risalire, oltreché al destinatario delle merci, anche al loro utilizzatore finale nel Paese terzo? Per rispondere a questi interrogativi è indispensabile rifarsi al Capo (art. 2) del Regolamento CE n° 428/2009 (come modificato dal Reg. EU n° 338/2012 e dal Reg. EU n° 1232/2011), che 

Leggi tutto

Stampa Email

INTERNATIONAL TRADE - Controlli all'esportazione e beni Dual Use.

Ci sono dei beni che possono essere utilizzati per scopi civili, ma anche per scopi militari, quali armi di distruzione di massa (le così dette «WMD»). Questi beni, per l'appunto suscettibili di un uso «non convenzionale», sono definiti DUAL USE, ovverosia duali, e proprio la potenzialità intrinseca del loro possibile impiego alternativo, tale da mettere a rischio la sicurezza d'uno Stato o, comunque, da compromettere la pace collettiva, ne ha reso necessaria la regolamentazione,

Leggi tutto

Stampa Email

INTERNATIONAL TRADE - Roma, 08.07.2016 - Salvatore Frattallone é Accademico AEREC

AEREC, Roma, Camera dei Deputati, Sala Refettorio, 08.07.2016

Roma, 8 luglio 2016 - Nella suggestiva cornice della Sala del refettorio, alla camera dei Deputati, si è tenuta la 52° convocazione accademica della Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali, Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali, AEREC, che ha sede a Roma e Sezioni in tutta Italia. Favorire lo scambio di idee e di progetti di business, promuovendo incontri, convegni e missioni in Italia e all’estero, agevolando contatti con istituzioni politiche, diplomatiche, finanziarie e culturali a livello internazionale.

Leggi tutto

Stampa Email

I più letti