Privacy

RESPONSABILITÀ SANITARIA - Starbene, "Soffro di apnee notturne e devo rinnovare la patente. Posso tacerlo?".

 

«Soffro di apnee notturne e devo rinnovare la patente. Temo che dichiarare il mio disturbo durante la visita ne pregiudichi il rilascio. Posso omettere questa informazione?»

(in Starbene, n° 24 del 06.06.2016, Sportello dei diritti del paziente

Per il rilascio o il rinnovo della patente di guida si tiene conto della sindrome delle apnee notturne e delle malattie neurologiche che mettono a rischio la sicurezza della guida.

«Ti sconsiglio di tacere che soffri di apnee. L’assicurazione rca non ti coprirebbe l’indennizzo dei danni provocati a seguito di un eventuale incidente e, in ipotesi di sinistri mortali, come l’investimento d’un pedone, l’omicidio non verrebbe punito a titolo di colpa ma di dolo eventuale, con pene ben più aspre», risponde Salvatore Frattallone, Avvocato del Foro di Padova. «Dal 28 gennaio 2016 sono in vigore i nuovi requisiti minimi d’idoneità fisica e mentale

per la guida dei veicoli, di cui all’Allegato III del D.L.vo n° 59/2011: tra le patologieche possono impedire il rinnovo e il rilascio della patente ci sono i disturbi del sonno da apnee ostruttive notturne. Apnea del sonno e russamento sono disturbi diversi, anche se possono coesistere. Nel secondo caso si tratta solo di fastidiose vibrazioni dovute alla turbolenza dell'aria che passa attraverso spazi ristretti; invece, con la obstruction sleep spnea syndrome (OSAS) si verifica l’arresto del flusso d’aria per una decina di secondi, con riduzione dell'ossigenazione e grave e incoercibile sonnolenza diurna, che attenua la capacità d’attenzione. Se il tuo è un caso di apnea lieve, la commissione medica locale potrebbe certificarti l’idoneità alla guida per la categoria B anche se solo per un triennio. Per la sicurezza tua e altrui, evita di nascondere il tuo disturbo».

 

 

Tags: Padova, commissione pari opportunità regione veneto, ocse, termine, medico specializzando, colpa per assunzione, dato sensibile, Monte Titano, Marina Gorka, oscuramento dei siti Web, menzogna, indagato, Giuseppe Lepore, Protocollo sulla attivazione di servizi alternativi all'accesso fisico alle Cancellerie' 29.03.2021

Stampa Email

I più letti